Menu

Amburgo, la fine di un sogno

12 maggio 2018 - attualità, calcio
Amburgo, la fine di un sogno

12 maggio 2018 è una data molto importante perché c’è stata la storica retrocessione dell’Amburgo calcio che dopo 55 anni scende nella serie cadetta. Inutile è stata la vittoria nell’ultimo turno, poiché il Wolfsburg ha ottenuto un’importante successo contro il Colonia. Non è bastato neanche l’insolito regalo offerto al Colonia ( ndr 1500 litri di birra).

L’ Amburgo è una delle società tedesche più importanti, in quanto nel palmares vi sono 6 campionati e 2 coppe di lega tedesche; anche a livello internazionale ha raggiunto notevoli traguardi come la Coppa dei Campioni ottenuta nel 1983 battendo in finale la Juventus, con un goal dell’attaccante tedesco Magath. È riuscita anche ad ottenere una coppa delle Coppe nel 1977 battendo clamorosamente i favoriti dell’ Anderlecht. Nella storia recente la società non ha ottenuto grandi risultati in Germania e più volte ha rischiato di essere retrocessa come nel 2015. Ora invece l’incubo é divenuto reale e per la prima volta l’Amburgo dal prossimo anno disputerà un match di zweite liga, e i tifosi non si potranno più vantare del ‘loro’ record, quello di non essere mai retrocessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *