Menu

Scienze economiche e scienze aziendali sapienza

2 agosto 2018 - università-facoltà di economia
Scienze economiche e scienze aziendali sapienza

 

Una delle scelte più importanti che si deve fare é quella universitaria; molti studenti decidono per economia e commercio e le nuove matricole non sanno proprio come comportarsi.

Per entrare ad entrambi i corsi bisogna fare un test di ingresso delle conoscenze che é composto da 20 domande : dieci di matematica e dieci di comprensione del testo. Proprio al momento del test vi verrà chiesto se fare scienze economiche o aziendali. Il test di ingresso non é difficile ma per superarlo occorre che lo studente abbia risposto  in maniera esatta a   tre domande totalizzante così tre punti . Nel caso in cui lo studente abbia fatto meno di tre punti é costretto a prendere i cosiddetti debiti formativi che poi verranno accantonati con il superamento dell’ esame di matematica corso base.

Le elezioni a differenza del liceo inizieranno una o due settimane dopo. Fin da subito vi sarà detto che alcuni esami del primo e del secondo semestre sono propedeutici tra loro ( economia aziendale del primo semestre e propedeutico a ragioneria del secondo; matematica sempre del primo semestre é propedeutico a  economia politica del secondo e infine quest’ ultimo é propedeutico a quasi tutti gli esami del secondo). Molti studenti sono preoccupati per l’ esame di matematica. Bisogna stare tranquilli perché é un esame che mette in difficoltà molti studenti ma se segui le lezioni è hai buone basi coltivate al liceo diventa un esame abbastanza semplice.

Molti di voi si chiederanno quale sia la differenza tra scienze economiche e aziendali, ma in verità sono due facoltà pressoché uguali. Una delle differenze é che scienze economiche é più astratta e incentrata su economia politica invece aziendali é più incentrata su economia aziendale e ragioneria. Anche per quanto riguarda la magistrale non ci sono grandi differenze, l’unica é che scienze economiche ti permette di accedere al corso ‘ Finass’ Finanza e Assicurazioni. Nell’ ambito lavorativo con scienze economiche puoi lavorare sia sul campo pubblico e privato mentre con aziendali solo sul campo privato.

Alla fine del primo anno si deve compilare il piano di studi che ti permette di fare il tuo percorso universitario. Sempre alla fine del primo anno bisogna scegliere per scienze economiche quale dei corsi seguire tra : economia e cooperazione internazionale, economia politica e economia del turismo. Tra questi corsi non ci sono grandi differenze perché entrambi vi consentono di ottenere la laurea in scienze economiche, cambiano soltanto alcuni esami a scelta. Anche in scienze aziendali vi è una suddivisione simile a quella di scienze economiche, qui i corsi si suddividono in : gestione delle imprese, banca, assicurazioni e mercati finanziari e amministrazione delle aziende.

Al primo anno va ricordato che le elezioni ci sono tutti i giorni dalle 9,00 alle ore 13,00, tranne il venerdì fino alle 11,00.

In bocca a lupo e buon inizio anno a tutti coloro che scelgono questo percorso di studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *