Menu

Recensione Teen Wolf

3 aprile 2018 - attualità

Questa serie tv, fantasy e romantica, è in grado di attecchire soprattutto sui più giovani.
Ogni stagione è imperniata su un antagonista che i protagonisti devono sconfiggere: si tratta quindi di una trama piuttosto banale, che ricalca quella in assoluto più diffusa: infatti il protagonista Scott McCall è il tipico bravo ragazzo che al college viene preso di mira dai bulli, colpito anche da problemi familiari, che scoprendo i suoi poteri di licantropo riesce però a prendere fiducia in se stesso; in questo processo gli sarà sempre accanto, senza essere spaventato dalla sua natura magica, il suo migliore amico Stiles Stilinski.

Dalla scoperta dei suoi poteri, la sua vita cambia: comincia anche ad esporsi emotivamente, innamorandosi di Allison Argent; purtroppo però Scott scoprirà che la sua famiglia è formata da cacciatori di licantropi: persone normali che vogliono eliminare tutti quelli come Scott stesso. Solo dopo molto tempo Scott riuscirà a riprendersi da questa grande delusione, sempre grazie ai suoi amici, sempre più numerosi.

Tra questi vanno ricordati: Derek Hale, altro licantropo, che però inizialmente mostrerà ostilità verso Scott.
Lydia Martin: ragazza amata da molto tempo da Stiles, ma non ricambiato, in quanto Lydia, nelle prime stagioni,  era fortemente innamorata di Jackson Whittemore: personaggio che diventerà importante solo nella seconda stagione e che incarna il classico ragazzo pieno di sé e narcisista.

Parlando la serie di ragazzi, come già detto, riesce a coinvolgere soprattutto i teenagers stessi, mentre è meno adatta agli adulti.

Come molto spesso accade però, la serie comincia a deludere i suoi spettatori dopo la terza stagione, quando escono di scena alcuni personaggi principali e l’andamento eccessivamente lento delle vicende comincia a distrarre l’attenzione degli stessi. Molte scene superflue sembrano voler solamente allungare il brodo, senza incidere effettivamente nella trama.

Nonostante ciò, in particolare nelle prime stagioni, le storie d’amore riescono ad essere molto toccanti e a far davvero emozionare chi le guarda, quasi come se lo stesso spettatore le stesse vivendo con i personaggi.

Se siete giovani e state cercando una serie che vi immetta in un mondo magico e vi faccia vivere dolci emozioni, questa è la serie che fa per voi! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *