Menu

Fulham contro Aston Villa: il sogno di andare in Premier League

22 maggio 2018 - attualità, calcio
Fulham contro Aston Villa: il sogno di andare in Premier League

Tra quattro giorni si verrà a conoscenza della terza squadra che parteciperà alla Premier League del prossimo anno.

Decisiva sarà la finale di Championship, che vedrà contrapposte due squadre tecnicamente e moralmente differenti: il Fulham, squadra londinese, famosa e incentivata dal suo “millenials” Ryan Sessegnon, che quest’anno ha segnato già 15 goal, nonostante sia un difensore.
Altro cardine della squadra londinese è il serbo Mitrovic, che vanta 12 goal all’attivo.

La sua avversaria sarà l’Aston Villa, squadra che può ben contare sull’esperienza di John Terry, ex Chelsea, ma anche sulla micidiale arma da goal Lewis Grabbin, che ha segnato ben 20 goal, uno ogni 126 minuti.

Il Fulham ha visto sfumare il sogno di promozione diretta, perdendo all’ultima giornata in casa del Birmingham City per 3-1.
Fino a tale sconfitta era una squadra imbattibile: la sua ultima disfatta risaliva infatti al 16/12/2017, contro il Sunderland (1-0).
L’ultima sconfitta in casa va ricercata ancora più indietro nel tempo: dobbiamo risalire al 30/10/2017, giorno in cui perse 2-0 con il Bristol City. Dall’ultima sconfitta fuori casa raccolse 23 risultati positivi ( 18 vittorie e 5 pareggi).

Stesso discorso non può farsi per l’Aston Villa, che ha conseguito risultati altalenanti; tuttavia merita menzione la lunga striscia positiva di 7 vittorie consecutive, conseguite dal 30/12/2017 al 11/02/2018.

La sfida tra queste due squadre promette spettacolo: il Fulham ormai da 4 anni si trova in un posto che non gli appartiene, in Championship; ma anche l’Aston Villa persegue il sogno di salire in Premier dopo due anni di assenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *